Economia forestale

Economia forestale

Un’economia forestale sostenibile, pianificata e naturale si occupa essenzialmente di fornire legno in tronchi. Selvicoltura, auxometria e pianificazione forestale sono le discipline di base tradizionali, che sono integrate da informazioni sul mercato, sui  modi di conservazione del legname e sulle bioenergie. Le calamità e gli influssi dannosi come le tempeste, le infestazioni da scolitidi e i danni da selvaggina ungulata rappresentano spesso delle sfide continue per il personale forestale. Una buona gestione volta a prevenire e mitigare i rischi e i danni è la chiave del successo una buona strategia aziendale.

Articoli più recenti
Paese:
  first items previous 10 results 1 2 3 4 5 6 7 8 (74 articoli) next 10 results last items
Prime osservazioni della cecidomia galligena della robinia in Svizzera

Un ricercatore dell'Istituto federale di ricerca WSL, nel 2007 ha descritto le prime segnalazioni in Svizzera della cecidomia galligena della robinia. A tutt'oggi, nessun danno significativo è stato attribuito a questo insetto proveniente dal Nord America.

41.6741.6741.6741.6741.67 (8)
Tempeste, condizioni climatiche e scolitidi: gestione dei rischi nel contesto della protezione dei boschi

I servizi forestali e i proprietari dei boschi sono fortemente sollecitati quando si verificano delle infestazioni di scolitidi. I provvedimenti comprovati spesso non possono essere adottati ovunque e tempestivamente in caso di simili gravi epidemie. E' indispensabile predisporre degli adeguamenti in funzione delle situazioni che si presentano.

63.3363.3363.3363.3363.33 (10)
Quando il fuoco divora i boschi. Incendi boschivi nei Grigioni

Incendi boschivi nel Grigioni - Un foglio informativo dell'Ufficio foreste e pericoli naturali informa sulla frequenza, sulle cause, sulle spese generate e sulle modalità di sorveglianza degli incendi di bosco. Inoltre esso contiene suggerimenti su come prevenire gli incendi boschivi

73.3373.3373.3373.3373.33 (5)
Parchi avventura a funi sospese in Svizzera: un settore in piena espansione

I parchi avventura ad ambientazione forestale sono piuttosto in voga. Il numero degli impianti allestiti nei boschi svizzeri e quello dei loro visitatori sono in costante aumento. Quali aspetti dovrebbero essere considerati nella costruzione dei parchi avventura e cosa comportano per i proprietari dei boschi?

72.3372.3372.3372.3372.33 (12)
Risultati della rete pilota di aziende forestali della Svizzera

La rete pilota di aziende forestali esprime la situazione economica delle aziende forestali svizzere. Sono ora disponibili i più importanti risultati aziendali del periodo dal 2008 al 2010. Le aziende forestali hanno chiuso il 2010 con una perdita media per ettaro di 63 franchi. Solo il 44% delle aziende che fanno parte della rete presenta degli utili.

50.050.050.050.050.0 (6)
In Svizzera, quando sono responsabili i proprietari di bosco in caso di danno?

Quando persone o beni materiali che si trovano in un bosco subiscono un danno, il proprietario del bosco viene a trovarsi nella cerchia dei potenziali responsabili a livello civile. In Svizzera in quali circostanze un proprietario di bosco può essere ritenuto responsabile?

79.3379.3379.3379.3379.33 (24)
Robinia: una specie che fa discutere

C'è chi ritiene che la robinia sia una neofita invasiva che dovrebbe essere sistematicamente estirpata. Altri vedono nella robinia una specie che offre opportunità selvicolturali sicure, considerato che in proiezione futura potrebbe offrire un'alternativa interessante in termine di scelta di specie arboree.

74.6774.6774.6774.6774.67 (54)
L'impiego di trappole fotografiche nel campo della protezione dei boschi

Nel campo della biologia degli animali selvatici e della protezione dei boschi le trappole fotografiche sono uno strumento impiegato correntemente allo scopo di determinare la presenza di animali selvatici.

85.6785.6785.6785.6785.67 (14)
Competenza nel bosco di montagna

Negli ultimi 25 anni il gruppo svizzero Selvicoltura di Montagna (GSM) grazie all'apertura a una partecipazione a livello internazionale si è trasformato da piattaforma di dialogo a un vero e proprio centro di competenze sulle questioni riguardanti la gestione delle foreste di montagna.

11.011.011.011.011.0 (3)
La tortrice del larice lascia tracce negli anelli di accrescimento

Già durante la stagione estiva ogni otto - dieci anni i lariceti dell'Engadina assumono una colorazione bruno-rossastra. Questo è il tipico sintomo di una pullulazione della tortrice del larice. Ma è possibile ritrovare tracce delle defogliazioni di questa farfallina anche negli anelli legnosi?.

71.071.071.071.071.0 (15)
  first items previous 10 results 1 2 3 4 5 6 7 8 (74 articoli) next 10 results last items
Foto della rubrica: Ulrich Wasem