Economia forestale

Economia forestale

Un’economia forestale sostenibile, pianificata e naturale si occupa essenzialmente di fornire legno in tronchi. Selvicoltura, auxometria e pianificazione forestale sono le discipline di base tradizionali, che sono integrate da informazioni sul mercato, sui  modi di conservazione del legname e sulle bioenergie. Le calamità e gli influssi dannosi come le tempeste, le infestazioni da scolitidi e i danni da selvaggina ungulata rappresentano spesso delle sfide continue per il personale forestale. Una buona gestione volta a prevenire e mitigare i rischi e i danni è la chiave del successo una buona strategia aziendale.

Articoli più recenti
Paese:
  first items previous 10 results 1 2 3 4 5 6 ... 8 (74 articoli) next 10 results last items
Il castagno in Svizzera

I castagni sono spesso associati al Sud delle Alpi. Meno conosciuti sono per contro i castagneti presenti al Nord delle Alpi.

89.089.089.089.089.0 (6)
Il castagno – legno … e molto altro

Il castagno comune è il solo rappresentante europeo del genere Castanea ed appartiene alla famiglia delle Fagaceae. Esso è coltivato nell’Europa meridionale e occidentale per suo legno ed i suoi frutti commestibili ricchi di amido, chiamati castagne o anche marroni.

77.6777.6777.6777.6777.67 (6)
Cerambici invasivi provenienti dall’Asia – Ecologia e gestione

Anche in Svizzera due specie invasive di cerambici provenienti dall’Asia sono finite al centro dell’attenzione pubblica. Una Notizia per la pratica documenta i loro biologia e indica quali sono i possibili provvedimenti di lotta.

100.0100.0100.0100.0100.0 (2)
Scheda pratica: raccolta, trattamento e conservazione delle castagne

Il castagno produce frutti estremamente delicati ma molto deperibili. Disseccano rapidamente e sono facilmente oggetto di attacchi parassitari. Una scheda pratica illustra le techniche per conservare le castagne più a lungo.

73.073.073.073.073.0 (21)
Il mercato del legno – uno sconosciuto… conosciuto

Per molti proprietari di bosco la foresta ha una grande importanza a livello economico. Come è possibile meglio comprendere i complessi processi che caratterizzano il mercato del legname?

66.6766.6766.6766.6766.67 (3)
Politica della risorsa legno: strategia, obiettivi e piano d’azione

La politica della Confederazione in materia di gestione della risorsa legno intende promuovere l’utilizzazione coerente e sostenibile del legno dei boschi svizzeri e la valorizzazione efficiente della materia prima legno.

83.3383.3383.3383.3383.33 (6)
Legno di risonanza di abete rosso

Siano essi violini, pianoforti o chitarre, molti strumenti musicali sono costruiti con un legno di rara qualità, appartenente a una specie molto diffusa, cioè con legno di risonanza di abete rosso. Ma dove si trova questo particolare legno? Quali sono le caratteristiche che lo contraddistinguono?

73.6773.6773.6773.6773.67 (29)
Danni da scortecciamento da ghiro

Ogni tanto torna d'attualità il tema dei danni da scortecciamento, che a volte possono essere anche ingenti, nei boschi di latifoglie. Spesso i danni da scortecciamento simili sono provocati dal ghiro, un roditore peraltro protetto.

74.074.074.074.074.0 (18)
Nuova vita dopo attacchi del tipografo

Nelle grandi aree protette dove domina l'abete rosso, dopo danni da tempesta o lunghi periodi di siccità è lecito attendersi pullulazioni di scolitidi. Esperti tedeschi e svizzeri sono unanimi sul fatto che è necessaria una specifica gestione del problema degli scolitidi in aree forestali protette, alfine di proteggere i popolamenti vicini.

66.6766.6766.6766.6766.67 (7)
Energia dal legno in Svizzera: evoluzione, situazione e potenziale

Oggi, l’energia dal legno è per importanza la seconda fonte energetica indigena dopo la forza idrica, ed in futuro assumerà ulteriore rilevanza.

73.6773.6773.6773.6773.67 (14)
  first items previous 10 results 1 2 3 4 5 6 ... 8 (74 articoli) next 10 results last items
Foto della rubrica: Ulrich Wasem