Ecosistema bosco

Ecosistema bosco

Il bosco va ben oltre alla somma dei singoli alberi e non è solo un fornitore di legname. Esso rappresenta un habitat assai diversificato composto da alberi e arbusti, funghi e licheni. Oltre alla selvaggina molti altri animali vivono nei boschi. Questa diversità e le singole specie sono da preservare da parte di chi si occupa di protezione della natura. Ma la foresta stessa svolge molte funzioni di protezione. Inoltre il bosco è per noi un luogo in cui passiamo il nostro tempo libero e ci rilassiamo. Le interrelazioni e i processi che coinvolgono le diverse componenti forestali sono il contesto all’interno del quale si cerca di fare in modo che il bosco possa svolgere le sue molteplici funzioni in modo ottimale.

Articoli più recenti
Paese:
  first items previous 10 results 1 ... 3 4 5 6 7 8 9 (86 articoli) next 10 results last items
La gestione dei margini boschivi: un’opportunità per la natura!

In molti Comuni dell’Altipiano svizzero i margini delle foreste sono spesso gli ultimi avamposti nei quali vivono le lucertole o dove è ancora possibile osservare regolarmente le lepri. Il notevole potenziale ecologico dei margini boschivi può essere ulteriormente accresciuto mediante provvedimenti di cura mirati.

52.052.052.052.052.0 (9)
Nelle foreste svizzere aumenta la biodiversità

Maggiore presenza di boschi di latifoglie in condizioni prossime alla natura nell’Altipiano, aumento della rinnovazione naturale e della presenza di legno morto e di alberi di grosse dimensioni: non solo i boschi di montagna ma anche le foreste a vocazione economica delle regioni a bassa quota sono divenute più naturali.

61.6761.6761.6761.6761.67 (13)
La formica rufa – biologia e importanza per il bosco

In Svizzera la Formica rufa è una delle specie più rare e minacciate. Essa contribuisce al miglioramento delle caratteristiche dei suoli forestali, diffonde i semi, rimuove le carcasse di animali morti ed evita il proliferare di altri insetti.

50.050.050.050.050.0 (48)
Esame delle corna e della dentatura quale mezzo per determinare l’età dei camosci

Per determinare l’età di un esemplare di camoscio si utilizzano i trofei, esaminando gli anelli annuali formati dalle corna. In combinazione con l’osservazione del cambiamento dei denti incisivi (nel caso in cui si conosce la data del decesso) l’età dell’individuo può essere valutata in modo relativamente preciso. Per stimare l’età della selvaggina ritrovata può essere utilizzata anche l’osservazione dei molari.

70.070.070.070.070.0 (59)
Come esercita il bosco i propri effetti benefici sugli eventi alluvionali?

Quando si parla di effetti del bosco sugli eventi alluvionali si pensa in genere all’influsso che esso esercita durante la fase di formazione del deflusso. Le foreste esercitano tuttavia un ruolo non indifferente anche grazie prima, alla stabilizzazione dei terreni, che sono protetti dall’erosione, e alla riduzione della vulnerabilità dei pendii nei confronti degli smottamenti superficiali.

66.6766.6766.6766.6766.67 (24)
Entità e l'impatto degli incendi boschivi sulla vegetazione della Svizzera nel corso dei millenni

Con l'aiuto di ricerche di tipo paleo-ecologico è possibile ricostruire sul lungo periodo la storia e l’ecologia degli incendi di una regione. In che modo gli incendi boschivi hanno influito sulla vegetazione in Svizzera nel corso dei millenni?

59.3359.3359.3359.3359.33 (18)
Dati del Monitoraggio della biodiversità in Svizzera

Gli ultimi risultati del Monitoraggio della biodiversità in Svizzera (BDM) mostrano che la biodiversità è ricca in montagna, nel bosco e - sorprendentemente - in certe zone abitate. Eppure molte specie sono minacciate.

63.6763.6763.6763.6763.67 (11)
Il limite superiore della foresta: laddove gli alberi non riescono più a crescere

Alle altitudini più elevate non sono tanto le gelate estreme a limitare la crescita degli alberi, quanto piuttosto le temperature troppo basse durante la stagione vegetativa. Il riscaldamento del clima attualmente in corso potrebbe pertanto condurre ad un innalzamento del limite superiore della foresta.

69.3369.3369.3369.3369.33 (40)
Il pioppo nero (Populus nigra)

Il pioppo nero è una delle specie arboree più rare e minacciate di estinzione. La causa principale di questa minaccia è la distruzione delle aree golenali, il suo habitat naturale.

66.6766.6766.6766.6766.67 (51)
Metalli pesanti nei suoli forestali svizzeri

Una ricerca condotta su 95 stazioni scelte offre una panoramica sul grado di contaminazione dei metalli pesanti Cromo, Nickel, Rame, Zinco e Piombo nei suoli forestali della Svizzera.

59.6759.6759.6759.6759.67 (19)
  first items previous 10 results 1 ... 3 4 5 6 7 8 9 (86 articoli) next 10 results last items
Foto della rubrica: Thomas Reich