Scolitide dell’abete rosso e cambiamenti climatici   Lavorare con la scala

Scolitide dell’abete rosso e cambiamenti climatici

Il bostrico tipografo è uno dei principali insetti nocivi dei boschi svizzeri. Con l’aiuto di vari modelli, gli scienziati hanno quantificato gli effetti dei cambiamenti climatici sul bostrico tipografo, sull’abete rosso e sulla relativa probabilità d’infestazione.

 

Lavorare con la scala

Chi lavora sugli alberi con la scala deve mettersi in sicurezza a partire da un’altezza di caduta di 3 metri. Qui sono riassunti gli aspetti più importanti.

Untitled Document
Articoli più recenti
Più biodiversità a basso costo lungo i margini delle strade forestali

I margini delle strade forestali rappresentano un prezioso habitat. Una manutenzione moderata svolta al momento giusto consente di risparmiare tempo, è apprezzata da chi passeggia nei boschi e favorisce la biodiversità.

Come svernano gli abitanti del bosco

Ogni anno, quando arriva l’inverno, la flora e la fauna usano gli accorgimenti più incredibili per adattarsi e resistere al freddo. Alcuni abitanti dei nostri boschi esercitano effetti non trascurabili sul loro ambiente, dimostrando una sorprendente varietà.

Gli insetti beneficiano delle tempeste nei boschi

Nelle superfici boschive colpite dalle tempeste c’è circa il doppio delle specie di insetti presenti nei boschi inviolati. Qui numerose specie minacciate che popolano i boschi beneficiano delle condizioni climatiche più luminose e più calde.

Gli effetti del sale anti-ghiaccio sugli alberi e i possibili rimedi

Il sale antighiaccio è una delle cause principali dei danni subiti dagli alberi e dalle siepi che crescono lungo le strade. I provvedimenti di tipo preventivo adottati dai forestali e dai servizi parchi e giardini urbani raggiungono i confini del fattibile.

Impatto degli ungulati selvatici sulla rigenerazione del bosco svizzero

La discussione sui danni che la selvaggina ungulata provoca sulla rinnovazione forestale scalda gli animi di generazioni di cacciatori e di forestali. Qual è l’influsso attuale del capriolo, del camoscio e del cervo sulle foreste svizzere?

Visualizza tutti gli articoli